L’immagine. Il Gruppo Generali e l’arte della “réclame”.

25 Luglio 2017

Pubblicazioni

L’opera, uscita nel 2010 sia in italiano che in inglese, nasce con due intenti precisi. Il primo, salvaguardare e tramandare la memoria di un’epoca in cui pubblicità era sinonimo di arte e il settore assicurativo, con l’ausilio dei grandi maestri del cartellonismo, era in prima linea nel trasmettere il messaggio sull’importanza della libera previdenza. Il secondo, raccogliere in un’unica pubblicazione i contributi tratti dagli archivi di diverse compagnie attive già nell’Ottocento o nella prima metà del Novecento e poi confluite nel Gruppo Generali.

I manifesti, le locandine e i calendari realizzati nell’arco di oltre mezzo secolo si alternano alle biografie dei principali illustratori (Metlicovitz, Beltrame, Dudovich, Boccasile...) e alle “istantanee di storia” che ricordano il contesto in cui queste opere d’arte hanno avuto origine: una panoramica introdotta capitolo dopo capitolo dai testi di Pietro Egidi, curatore scientifico del libro, che illustra non solo le opere che fanno parte del patrimonio artistico del Gruppo, ma anche quelle reperite presso la Collezione Salce - la più significativa raccolta nazionale di manifesti pubblicitari - e altre raccolte pubbliche o private.

Altri due capitoli sono dedicati rispettivamente alla cosiddetta “piccola pubblicità” e ai contribuiti di alcune società estere del Gruppo, in gran parte giunti da Francia e Spagna. C’è spazio anche per un “extra” dedicato a fumetti, vignette e loghi realizzati dal 1985 in poi da autori quali Milo Manara, Marco Biassoni e Giorgio Forattini per promuovere alcuni prodotti assicurativi.

L'immagine : il Gruppo Generali e l'arte della "réclame" / Generali. Circolo aziendale ; [coord. edit. Comunicazione interna di Gruppo ; a cura di Elisabetta Delfabro, Pietro Egidi, Annamaria Miot, Roberto Rosasco]

[Trieste] : Generali. Circolo aziendale, 2010 (Pordenone : Sa. Ge. Print) 207 p. : ill. ; 24 cm