La cultura. Scrittura e arte per la Compagnia

24 Luglio 2017

Pubblicazioni

Edito nel 2009, il volume ricostruisce i forti legami tra le Generali e il mondo della cultura e dell’arte, un rapporto virtuoso che ha avuto origine e alimento anche all’interno della Compagnia stessa e ha dato sempre buoni frutti nel corso del tempo.

La prima parte del libro raccoglie suggestivi ritratti di esponenti di primo piano del mondo culturale e che hanno lavorato in Generali, da Franz Kafka a Leo Perutz, da Biagio Marin a Marisa Madieri. A scrivere le loro storie, pubblicate nella rivista aziendale “Il Bollettino” tra il 2003 e il 2007, è Claudio Grisancich, a sua volta poeta e narratore nonché dipendente della Compagnia per ben quarant’anni. Altri testi sono dedicati a coloro che, con racconti e disegni, sono stati protagonisti dell’inserto “Letture nel cassetto”, presente nella rivista aziendale tra il 1964 e il 1986 e contraddistinto anche graficamente dalle caratteristiche pagine azzurre.

Altre due sezioni completano il volume: una focalizzata sui grandi illustratori che nell’epoca d’oro della cartellonistica hanno lavorato per la Compagnia (Marcello Dudovich, Achille Beltrame, Gino Boccasile...), l’altra dedicata a iniziative editoriali di particolare significato storico o letterario, con particolare attenzione al premio intitolato alla memoria di Carlo Ulcigrai, direttore del Bollettino dal 1965 al 1992 oltre che responsabile dell’Ufficio Stampa e delle pubbliche relazioni. In suo onore la chiusura del volume, con due poesie e due racconti stampati su pagine azzurre, riprende quella tradizione introdotta appunto da Ulcigrai, anche a simbolo della capacità del Gruppo Generali di trarre sempre nuova forza dalle proprie radici.

La cultura : scrittura e arte per la Compagnia / Generali. Circolo aziendale ; [coord. editoriale comunicazione interna di Gruppo ; a cura di Claudio Grisancich, Annamaria Miot, Roberto Rosasco]

[Trieste] : Generali. Circolo aziendale, 2009 (Pordendone : Sa.Ge. Print) 208 p. : ill. ; 24 cm