L’Archivio Storico racconta

27 Luglio 2017

Pubblicazioni

Il volume è incentrato sulle carte ottocentesche della Compagnia e ne descrive particolari momenti storici e, attraverso i documenti, mette in luce i personaggi che hanno contribuito alla crescita delle Generali, valorizzando il patrimonio conservato presso l’Archivio Storico, da cui traggono radici la memoria e l’identità aziendale, e ponendo in risalto il potere comunicativo dei documenti stessi.

In apertura vi è una sezione che presenta le attività e le funzioni dell’Archivio Storico, anche in relazione alla normativa in materia, ed elenca i principali fondi individuati e le tipologie documentarie. La parte introduttiva si completa con due contributi che ripercorrono le vicende della Compagnia nel XIX secolo e l’evoluzione del suo logo dall’originaria aquila asburgica al leone alato marciano nelle sue trasformazioni nel tempo.

La parte centrale del volume è costituita da diverse schede monografiche, suddivise in tre argomenti. Ai documenti dell’Archivio Storico sono dedicati 24 approfondimenti, che prendono in esame singoli documenti di particolare rilevanza, come il Contratto Sociale del 1831 e il primo biglietto azionario, o interi carteggi, seguendo lo sviluppo dell’attività aziendale e descrivendo, ad esempio, le iniziative delle Generali nei campi delle assicurazioni vita, contro la grandine e delle tontine nonché l’espansione della Compagnia nei diversi stati in cui era allora divisa la penisola italiana. Le parti dedicate alle figure di spicco della Compagnia forniscono brevi cenni biografici sui principali protagonisti della nascita e della crescita della Società, dal fondatore Giuseppe Lazzaro Morpurgo ai presidenti Giovanni Cristoforo Ritter de Záhony e Marco Besso, a grandi tecnici come Masino Levi e Vitale Laudi. Le “istantanee di storia”, infine, aiutano a definire il contesto politico e sociale in cui si svolgono le vicende aziendali, ripercorrendo snodi fondamentali dell’epoca, come gli avvenimenti del Quarantotto e la nascita del Regno d’Italia.

L’opera, basata su una rigorosa verifica delle fonti e un’attenta ricostruzione dei fatti, si rivolge a tutti i lettori interessati agli aspetti sociali, politici ed economici della storia locale e nazionale.

Pubblicato nel 2012, il libro è disponibile sia in italiano che in inglese.

L'Archivio Storico racconta. Vicende e personaggi delle Assicurazioni Generali nell'Ottocento.
[Trieste] : [Assicurazioni Generali], 2012
250 p. : ill. ; 24x25 cm